jump to navigation

È arte? 16 agosto 2005

Posted by Isadora in IsaSuOCE.
trackback

Sotto a questo titolo vi contrabbando tutti i miei delirî, le mie passioni e i miei dubbi in fatto di arte ed estetica già da tempo. Oggi vi parlo di un’altra forma d’arte che si presta a scatenare discussioni e, novità, vi segnalo al contempo una mostra da non perdere. Da non perdere, perché si tratta della prima mostra che racconta la storia della Net.Art nei movimentati dieci anni dal 1995 al 2005, anni caratterizzati dalla crescita di internet da mezzo di comunicazione e scambio riservato alle elite tecnico-scientifiche a piattaforma “popolare” potenzialmente accessibile a tutti.

Ma che cos’è questa Net.Art? Il comunicato stampa della mostra che vi propongo parla di “avanguardia storica” e di “pirateria informatico-mediale”, di “virus estetici” e “contagi mediatici”.
In realtà non si tratta di una forma unica ed omogenea di espressione artistica, ma della commistione di diversi intenti e modalità d’ espressione con il comune denominatore del mezzo internet come piattaforma di sviluppo e soprattutto di divulgazione.
La mostra stessa è suddivisa in quattro aree tematiche – Azionismo mediatico, Copie, Code Poetry e Software Art – che delineano quattro diversi tipi di approccio alla rete come mezzo di espressione artistica.

Inutile dirvi che le sezioni che più mi entusiasmano, forse anche un po’ per deformazione professionale, sono quelle della Code Poetry, che promuove il codice da semplice linguaggio funzionale per la comunicazione uomo-macchina a mezzo espressivo in grado di veicolare emozioni e significati in quanto tale e della Software Art, in cui non mi sorprenderei di trovare anche ilRibaltatore, il software che genera storie piacevolmente insensate di cui vi ho parlato qualche tempo fa.

Inutile anche dire che la domanda acchiappacitrulli del titolo in questo caso era puramente retorica. Se mi troverò a passare da Milano non mancherò di visitare questa mostra così piacevolmente inusuale. Per il momento vi passo il link al sito ufficiale nella speranza che il torpore estivo non v’impedisca di darvi un’occhiata.

Connessioni Leggendarie
Mediateca di Santa Teresa
Via della Moscova 28, Milano
Dal 20 ottobre al 10 novembre 2005
Orari di apertura: dal lunedì al venerdì – h 10.00/18.10; sabato: h 10.00/13.45.

Commenti

1. saramicol - 11 ottobre 2005

vi aspettiamo tutti all’inaugurazione!!
giovedì 20 ottobre, dalle ore 18.00, alla Mediateca in via della Moscova, 28, a Milano!
sarà presente il curatore… una super-occasione!

2. Isadora - 11 ottobre 2005

Uh… il curatore in persona… quasi quasi faccio un salto😉

3. …a casa di Isa » Connessioni leggendarie - 25 febbraio 2006

[…] Tempo fa, sulle pagine di OCE, avevo scritto di una mostra un po’ inusuale, dedicata alla NET.ART. Il post è archiviato anche qui. […]


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: