jump to navigation

The Last Kiss 26 settembre 2006

Posted by sgrignapola in L'angolo di Sgrigna.
trackback

The Last KissL’altra settimana passo davanti ad un cinema. Guardo di sfuggita uno di cartelloni delle prossime visioni. The Last Kiss – leggo distratto e penso: come il film italiano. Mi avvicino e sbircio in fondo sui soliti caratteri allungati e cerco come di abitudine il nome del regista: Tony Goldwyn: non mi dice niente. Sposto lo sguardo e – urco – leggo Muccino. È proprio lui allora. Ma come un remake?

Eh be’ sí un remake. Di un film così?…Così italiano. Con tutte quelle idiosincrasie da trentenne italiano. Con tutte quelle situazioni così tipicamente italiane. Per un pubblico americano? Allora vado a vederlo – penso, come se fosse un sociologico Esercizi di stile. Il remake è dignitoso, ma non è certamente fresco e brillante come l’originale (basta guardare una foto di Rachel Bilson e una di Martina Stella) per capire la differenza tra i due film.

Alla fine l’esercizio di stile diventa personale e all’uscita diventa impossibile non ripensare a me, dove ero quando ho visto l’originale e con chi. Dove sono e con chi sono ora. Sono passati parecchi anni. Mi sembra tutto al di la da venire, ancora.

Annunci

Commenti

1. isadora - 26 settembre 2006

Qui in Germania Muccino non è ancora arrivato (o forse in qualche cinemino “in” di Berlino, non so) e così io non lo conosco proprio. Però, ora, mi hai messo la pulce nell’orecchio… merita?

E ora vai di particolari scabrosi (dov’eri, con chi, etc etc) per le lettrici romantiche… 🙂

2. perec - 26 settembre 2006

che gioia: non mi ricordo!

3. tamas - 26 settembre 2006

Certo che Muccino merita.
Delle bastonate sulle giunture, merita.

4. Jenny - 26 settembre 2006

hahahah tamas
Ma almeno questa Rachel Bilson sa recitare?

5. isadora - 26 settembre 2006

Tamas, ma come? Nella disgustosa cineteca del dilettante ce ne sono persino due, di muccini… 😎

6. sgrignapola - 27 settembre 2006

Isa. L’ultimo bacio non era un brutto film, e poi se ha avuto il successo che ha avuto, qualche consonanza con gli spettatori l’avra’ pure stimolata.

La Bilson, recitare? Oddio si’…ma le manca un po’ quella ingenuita’ che la Stella sfoderava. E che ha allupato il buon Accorsi.

7. isadora - 27 settembre 2006

Ormai mi avete fatto venire la curiosità… a Natale m’informo 🙂

8. maria jose - 27 settembre 2006

” ha allupato il buon Accorsi.”

Non solo l’Accorsi, credo;).

NOn ho visto il film di Muccino, però questo film mi incuriosisce, perchè vi recita Zach Braff, che è uno degli attori della mia serie preferita , Scrubs.Perciò forse andrò a vederlo.

Quindi sono andata a vedermi trailer e qualche notizia su Internet e non capisco perchè abbiano scelto come amante una che è praticamente una quasi fotocopia della moglie ufficiale del protagonista. Non so, secondo me non è verosimile e forse farà mancare il film di quella vivacità che la scelta di due attrici diverse poteva portare.

9. sgrignapola - 27 settembre 2006

La moglie e’ una racchia e l’amante un manico di scopa, non si capisce bene perche’ lo Zach sia caduto cosi’.

Qualcuno l’ha anche chiamato il seguito ideale di Garden State. Mah Garden State era piu’ bello. Vogliamo paragonare la Portman a ‘sta Bilson?…e la colonna sonora poi…

10. Fabrizio - 1 ottobre 2006

Come Muccino non è arrivato? L’ultimo bacio è passato (tradotto in Ein letzter Kuss) e anche manuale d’amore (Handbuch der Liebe) … Io ho preso anche i dvd per far capire alla signora con chi ha a che fare… 🙂
Se li vuoi vedere, fai un fischio…

11. isadora - 1 ottobre 2006

OK, Fabrizio, affare fatto! Appena ho finito questa cosa del trasloco mi faccio viva!! [Al momento ho una casa piena zeppa di cartoni e quell’altra che sembra un cantiere, se anche avessi i dvd non saprei dove (e quando) guardarli…]

12. Elena - 26 dicembre 2006

MANUALE D’AMORE ha varcato i confini dell’Italia???? Fa schifo quel film!!! E poi Silvio Muccino mi fa cagare! è un cesso e nn è sto gran straccio de attore!

13. sgrignapola - 27 dicembre 2006

Elena, infatti Muccino fa il regista.

14. Giacomo - 17 gennaio 2007

ma sono 2 muccino diversi!!!
Uno, Gabriele è il regista de L’Ultimo bacio e Alla ricerca della felicità,
l’altro, Silvio, il fratellino, è l’attore, quello de Manuale d’amore e il mio miglior nemico

15. mary - 23 febbraio 2007

scusate ma the last kiss è stato doppiato in italiano?


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: