jump to navigation

Il signore dei tasselli 16 maggio 2007

Posted by Isadora in Personaggi.
trackback

Arthur FischerAlzi la mano chi non ha mai avuto bisogno di un tassello per fissare una vite in un muro. Un oggetto molto utile e decisamente poco appariscente, una delle tante, la più famosa, forse, invenzione di un signore dal sorriso fra il timido ed il burbero, che, nel corso della sua carriera, ha collezionato più di mille brevetti e quasi seimila diritti depositati: Arthur Fischer.
Pochi conoscono la storia di questo signore, anche se il nome suonerà sicuramente familiare agli appassionati di costruzioni: i famosi sistemi Fischer-Technik nacquero come regalo di Natale per i figli degli impiegati della Fischer ed entrarono in serie pochi anni dopo.

Tecnica e tecnologia nel campo delle costruzioni, dei giocattoli, della medicina e della fotografia (tra le sue invenzioni c’è anche il flash sincronizzato con la macchina fotografica commercializzato dalla Agfa negli anni cinquanta) sono i temi di cui Arthur Fischer si è occupato durante la sua carriera d’inventore, spesso, come nel caso del tassello, apportando migliorie apparentemente banali, ma in realtà decisive, a prodotti già esistenti in virtù di un fiuto infallibile per soluzioni di geniale praticità.

Una carriera, che, ad ottantasette anni suonati, non accenna a finire: Arthur Fischer continua ad occuparsi attivamente dell’innovazione all’interno della ditta che porta il suo nome, esperimenta con l’amido di patate per produrre giocattoli “commestibili” e, intervistato in occasione del suo compleanno, racconta della sua storia d’inventore come della passione di una vita, una dote che non si può imparare, un dono. Di sé stesso dice, pur con tutta la modestia che caratterizza gli svevi e con un tocco d’ironia, di essere un arricchimento per l’umanità.

Per me, l’esempio più caratteristico di ciò che intendeva esprimere il governo del Baden-Württemberg con la sua campagna pubblicitaria di qualche anno fa: “sappiamo fare tutto, tranne che parlare il tedesco”, ammiccando ironicamente al particolarissimo dialetto di questa regione così ricca di personalità di spicco.

Commenti»

1. gemisto - 17 maggio 2007

Questo Arthur Fischer ricorda molto Carcarlo Pravettoni, leader della Carter&Carter, inventore della bevanda al gusto di bevanda.😉

2. advanced garcinia cambogia extract dr oz - 15 aprile 2014

Hi, every time i used to chheck website posts here in the early hours iin the morning, because i lijke too gajn
knowledge oof more and more.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: