jump to navigation

Shift happens 12 giugno 2007

Posted by Isadora in Sammelsurium.
14 comments

Così s’intitola una presentazione segnalata da pigreco sul suo blog sotto al titolo: “La fine del mondo come lo conosciamo”. È una presentazione ad effetto, probabilmente fatta da un americano per un’audience americana (è una mia supposizione, non ho controllato): non ci sono referenze per i numeri, astronomici, riportati, ma, almeno secondo me, qui i numeri non sono fondamentali (in apparenza sì), ma il messaggio.
Comincia così: “Se tu sei uno su un milione, in Cina, ci sono altri 1300 individui come te”. Vero. Va avanti: “In India, ci sono 1100 individui come te”. Vero anche questo.
continua a leggere >>

Annunci