jump to navigation

Si parla di anni ottanta 29 novembre 2007

Posted by Isadora in Sammelsurium.
trackback

O meglio, ne parla un blog, nato a settembre, dal titolo-programma: “Ualbòis! Ualbòis! Ualbòis!” e a me, specialmente quando leggo i pezzi di Giulia (di cui adoro il modo di scrivere), vengono i lucciconi. Giulia descrive gli anni ottanta da una prospettiva diametralmente opposta alla mia ed i nostri ricordi sono sfasati di un paio d’anni (mi sa che io sono più vecchia), però l’atmosfera è quella, la musica è quella e le adolescenze, per quanto diverse, sono sempre adolescenze.

È tutto da leggere, per chi gli anni ottanta li ha nei ricordi, ma anche per tutti coloro che erano troppo piccoli per averne nostalgia; c’è tutto: l’abbigliamento, le acconciature, la musica, la politica, le cassette! Sembra ieri, eppure, a rileggere questi struggenti amarcord, ci si rivede in super 8.

Non so se Giulia ed io avremmo fatto amicizia se ci fossimo incontrate allora, io ero una specie di paninara anomala (nel senso che indossavo la divisa d’ordinanza, ma impazzivo per gli Ultravox ed i Simple Minds) e lei non è tenera nei confronti della categoria, per me gli anni ottanta sono stati meravigliosi anche con tutte le problematiche adolescenziali, mentre per lei, a quanto pare, meno. Comunque sia, le sono grata per questo affascinante viaggio indietro nel tempo.

Annunci

Commenti»

1. Caminadella - 29 novembre 2007

Quel blog è una tentazione ma anche un dilemma: se uno ama ripensare agli anni Ottanta ma non all’adolescenza che fa? Le canzoni sono associate a troppe cose personali.
Mi sa che cercherò un blog sui mondiali di calcio dell’82.

2. isadora - 29 novembre 2007

Nicola, Giulia scrive comunque bene. Le canzoni sono solo uno dei temi, c’è molto di più… 🙂

3. Caminadella - 29 novembre 2007

E’ il molto di più che mi preoccupa! 😉

4. amosgitai - 30 novembre 2007

Sono tante le canzoni che fanno venire le lacrime agli occhi… Vamos alla playa… oh oh oh oh ohhh!!!

5. isadora - 30 novembre 2007

Ma dai, Nicola… è un bel blog “denso” come piace a me 🙂

amosgitai, anche a me “Vamos a la playa” ha sempre fatto venire le lacrime agli occhi, ma forse le nostre motivazioni sono diverse… 😎

6. Michè - 30 novembre 2007

Grazie Isa per il piccolo suggerimento di lettura, il blog è proprio bello. Mi sa che lo linko pure.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: